Carrefour partner della 21° Conferenza mondiale sul clima

Il gruppo, che ad oggi ha già ridotto le sue emissioni di CO2 del 30%, prosegue nell’implementazione di una filosofia green contribuendo al dibattito europeo

Carrefour aveva già precedentemente annunciato obiettivi ambiziosi in ambito di riduzione delle emissioni di Co2 nei suoi negozi. Ad oggi il Gruppo è riuscito ad arrivare a una riduzione del 30% in Europa e, mentre si avvia a compiere ulteriori step verso il 2025, partecipa come partner ufficiale alla 21 ° Conferenza mondiale sul clima (COP21).

In linea con tale filosofia sostenibile, il retailer sceglie pertanto di contribuire come parte attiva all’appuntamento che si terrà dal 30 novembre all’11 dicembre a Parigi, forte di una presenza internazionale capace di dare nuovo impulso al dialogo sul tema.

Anche l'Italia farà la sua parte con iniziative ad hoc in fase di definizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here