La società friulana Cigierre, leader nella ristorazione commerciale in Italia, ha acquisito in Francia nove ristoranti El Rancho che passeranno sotto l'insegna Old Wild West

Prosegue l’espansione di Cigierre in Francia, dove ha appena acquisito il controllo di 9 locali a insegna El Rancho, catena di ristoranti specializzati in cucina Tex-Mex.

Cigierre gestirà direttamente i nove ristoranti El Rancho, situati nel Nord della Francia e nella regione parigina: il gruppo friulano ha già definito un piano di attività che prevede un progressivo cambio insegna in Old Wild West, già presente a Le Mans, Lione e Tolone.

Per Cigierre, dal 2016 controllata dalla società di private equity BC Partner, quello francese è un mercato strategico, particolarmente ricettivo all’offerta di piatti a base di carne, fattore chiave del successo dell’azienda. Cigierre è più nota al grande pubblico per i ristoranti Old Wild West, un format tematico -riconoscibile per le sue ambientazioni da saloon - creato nel 2002 e che con oltre 180 locali è una delle più grandi catene italiane di burger&steak house. Altri marchi di Cigierre sono America Graffiti, Wiener Haus, Shi’s e Pizzikotto, per un totale di oltre 300 ristoranti, gestiti direttamente o in franchising, che nel 2017 hanno servito oltre 22 milioni di coperti.

Con un fatturato di rete pari a 354 milioni di euro e una crescita del 18% rispetto al 2016, Cigierre si appresta a consolidare la presenza in Francia dove, insieme all'Italia, ha in programma per i prossimi 6 mesi 30 nuove aperture.

"Per guidare la conversione nel format Old Wild West –spiega Marco Di Giusto, fondatore e amministratore delegato di Cigierre SpA– abbiamo costituito una rete operativa ad hoc, e collaboreremo con una squadra di professionisti esperti nelle dinamiche della ristorazione francese, mentre supervisione e coordinamento faranno sempre capo a Udine".

 

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome