Esselunga: deliberato il preliminare economico-finanziario per il 2019

Salgono i ricavi a 8.142 milioni di euro (+2,9%) grazie alle nuove aperture. In miglioramento la posizione finanziaria netta

Il Consiglio di amministrazione di Esselunga, riunito a Limito di Pioltello (Mi) il 19 febbraio 2020, ha esaminato l’andamento economico-finanzario preliminare del 2019. Il primo dato che balza all’attenzione è quello dei ricavi che aumentano di quasi il 3% (+2,9%) salendo a 8.142 milioni di euro, grazie principalmente al contributo delle ultime aperture, all’accettazione dei buoni pasto (introdotti in tutti i punti di vendita a partire da febbraio 2019), e all’eCommerce.

 

 

A proposito di nuove aperture, il 2019 è stato un anno intenso per Esselunga, se pensiamo al nuovo formato di superstore presentato a Brescia Triumplina e all’ingresso nell’ultraprossimità con laEsse in corso Italia a Milano, una nuova esperienza per Esselunga, che abbina caffetteria con cucina e punto di vendita per gli acquisti quotidiani prelevabili anche ai locker (armadietti) della spesa online.

Esselunga mantiene la posizione di leadership in termini di convenienza (prezzi di vendita) con 3 punti percentuali sotto la media del mercato (Fonte: NRPS Nielsen, Trading Area) con una deflazione a scaffale pari a -0,1% nel corso del 2019.

 

 

Superstore e supermercati del gruppo hanno erogato sconti ai clienti finali per un valore complessivo superiore a 1,5 miliardi di euro, in crescita di circa 80 milioni rispetto al 2018.

Vediamo alcuni dei dati chiave:

Ebitda Adjusted (Margine operativo lordo adjusted) pari a 675,5 milioni di euro (8,3% su fatturato) rispetto a 710,2 milioni (9,0%) del 2018, in linea con le previsioni di budget. L’Ebitda è pari a 716,9 milioni di euro (8,8%) rispetto a 726,1 milioni (9,2%) del 2018.

Ebit adjusted (Risultato operativo lordo adjusted): 370,2 milioni di euro (4,5%) rispetto a 422,9 milioni (5,3%) nel 2018. L’Ebit è di 391,3 milioni di euro (4,8%) rispetto ai 417,7 (5,3%) del 2018.

Utile netto adjusted: 250,8 milioni di euro (3,1%) rispetto ai 286,6 milioni di euro (3,6%) del 2018.

Posizione finanziaria netta adjusted negativa per 149,7 milioni di euro (al 31 dicembre 2018 la negatività era di 435,7 milioni di euro) grazie a una migliore gestione del capitale circolante e allo slittamento di alcuni progetti di investimento per l’allungamento dei tempi delle procedure amministrative ed è dettagliata nella seguente tabella:

31 dicembre 2019 31 dicembre 2018
Pnf adjusted senza Ifrs 16 (A) -149,7 -435,7
Ifrs 16 Operating Leases (B) -360,0 -336,4
Pnf da bilancio (A+B) -509,7 -772,1

 

Investimenti adjusted: a quota 301 milioni di euro (320 milioni nel 2018).

Organico: 23.905 unità con incremento medio di 345 persone rispetto al 2018.

Il Consiglio di Amministrazione di Esselunga S.p.A. è stato, inoltre, informato che il processo di determinazione del prezzo d’acquisto del 30% del capitale della controllante Supermarkets Italiani S.p.A. da parte di Giuliana Albera Caprotti e Marina Caprotti,definito da terze parti indipendenti, è previsto chiudersi entro il 7 marzo 2020.

NOTE e TABELLE:

ADJUSTED: Il dato Adjusted di Ebitda ed Ebit esclude gli effetti della valorizzazione al fair value delle operazioni a premio e gli effetti dell’applicazione dell’IFRS 16 Operating Leases.

UTILE NETTO: il dato adjusted esclude gli effetti della valorizzazione al fair value delle operazioni a premio e gli effetti dell’applicazione dell’IFRS16 Operating Leases, inclusi i relativi effetti fiscali;

PNF (Posizione Finanziaria Netta) e investimenti: il dato adjusted esclude gli effetti dell’applicazione dell’IFRS 16 Operating Leases.

MARGINE OPERATIVO LORDO E RISULTATO OPERATIVO LORDO includono gli effetti della valorizzazione al fair value delle operazioni a premio e gli effetti dell’applicazione dell’IFRS 16 Operating Leases.

A seguito dell’introduzione dell’IFRS 16 Operating Leases il dato 2018 del Margine operativo Lordo e del Risultato operativo lordo è stato riesposto al fine di garantirne la comparabilità.

Esselunga: situazione economica e finanziaria al 31 dicembre 2019 (adjusted)

2019 % 2018 %
Vendite totali 8.141,6 +2,9 7.913,9 -
Margine operativo lordo adjusted (1) 675,5 8,3 710,2 9,0
Risultato operativo lordo adjusted (2) 370,2 4,5 422,9 5,3
Utile netto adjusted 250,8 3,1 286,6 3,6
Posizione finanziaria netta adjusted -149,7 -435,7
  1. Di cui contributo La Villata SpA 90,8 milioni di euro nel 2019 (89,9 nel 2018)
  2. Di cui contributo La Villata SpA 56,7 milioni di euro nel 2019 (56,2 nel 2018)

 

Esselunga: risultati economici consolidati al 31 dicembre 2019

2019 % 2018 %
Vendite totali 8.141,6 +2,9 7.913,9 -
Margine operativo lordo 716,9 8,8 726,1 9,2
Risultato operativo 391,3 4,8 417,7 5,3
Utile netto 258,6 3,2 275,3 3,5
Posizione finanziaria netta -509,7 -772,1

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome