Granarolo: al via le celebrazioni per i 60 anni

Gianpiero Calzolari - Presidente GranaroloIl Gruppo Granarolo, il maggiore operatore agroindustriale del Paese a capitale italiano, celebra il sessantesimo anniversario con una fitta serie di iniziative ed eventi lungo tutto il 2017 a raccontare la lunga strada percorsa da quel lontano 21 giugno 1957, quando davanti a un notaio si riunirono i soci fondatori per costituire il Consorzio Bolognese Produttori Latte, società cooperativa a responsabilità limitata, il primo nucleo della attuale Granarolo.

“La nostra è una storia di mezzadri – afferma Gianpiero Calzolari, presidente del Gruppo Granarolo – che si costituirono in cooperativa contro il volere dei padroni, per restituire dignità al loro lavoro ed alle loro famiglie; immagini di un’Italia che per fortuna in mezzo secolo ha fatto grandi passi avanti sul piano delle conquiste sociali. Una storia di pionieri coraggiosi, che partendo dall’Emilia-Romagna hanno saputo guardare oltre, hanno saputo investire, hanno cercato altri saperi e li hanno valorizzati, senza mai soffocarne il DNA, fino a diventare quello che siamo oggi: la prima azienda agroalimentare a capitale italiano e la più grande filiera italiana del latte direttamente partecipata dai soci allevatori della cooperativa Granlatte, oltre 1000 in 12 regioni italiane, e 2800 dipendenti.”

Granarolo 60 anni InstagramSono diverse le iniziative e gli eventi pensati per celebrare l’anniversario, a partire da una serie di aperture straordinarie al pubblico di 6 degli stabilimenti del Gruppo in Italia, veri e propri open day ribattezzati per l’occasione “Feste del Latte” in cui accogliere le comunità del territorio. Il versante social, invece, prevede la creazione di un canale Instagram dedicato ai 60 anni(@GruppoGranarolo, #Granarolo60) dove saranno pubblicate foto dall’archivio storico del Gruppo e immagini più recenti per un originale “dietro le quinte”. Sarà allestita, inoltre, una mostra fotografica itinerante che girerà alcune delle più belle piazze italiane, ed è stato preparato un video storico dedicato al sessantesimo che racconterà, assieme alle tappe dell’avventura di Granarolo, le trasformazioni e le battaglie del Paese.
Alla campagna stampa è affidato il compito di comunicare la crescita, i traguardi raggiunti e le sfide future. Una web serie dal titolo “Fresco”, in 4 puntate, invece, racconterà tutti i segreti che si nascondono dietro a un bicchiere di latte e risponderà ad alcune delle domande più comuni (granarolofresco.it). Infine, è prevista la pubblicazione di un libro che collega vicende storiche Granarolo alla storia politica italiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here