Myfoody, una soluzione smart contro lo spreco alimentare

Ridurre lo spreco alimentare nella gdo con offerte sui prodotti in scadenza

Creare un sistema di circular economy in grado di ridurre sensibilmente gli sprechi alimentari mettendo tra loro in contatto consumatori e punti vendita della GDO. Questa l’idea che nel 2015 ha portato un gruppo di giovani under 30 guidati da Francesco Giberti a lanciare Myfoody, una soluzione “smart” tutta italiana che si avvale di notifiche via smartphone e proximity marketing geolocalizzato per dare una seconda vita a quei prodotti che rischierebbero di restare invenduti sugli scaffali dei supermercati a causa della loro data di scadenza.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome