Parco Fiore, retail park aperto in provincia di Treviso, rappresenta una delle prime applicazioni della nuova legge regionale veneta sulla riqualificazione di spazi e terreni industrialmente dismessi

L'apertura del parco commerciale Parcofiore, a San Fior (Tv) è un primo esempio concreto di applicazione della legge n.14 promulgata dalla Regione Veneto, il 6 giugno 2017, dopo lunghi dibattiti, con le "Disposizioni per il contenimento del consumo del suolo".
Il progetto Parcofiore si articola in tre lotti che si affacciano su un parcheggio comune: i primi due lotti assorbono gran parte dell'intervento, e sono stati realizzati e commercializzati fra giugno e novembre 2017.
La commercializzazione. seguita da Studio Conte, prevede nei lotti 1 e 2 le seguenti insegne già operative (in mq di Gla):

-Mega (ipermercato di gruppo Unicomm-Selex): 5.000 mq
-MediaWorld: 2.400 mq
-CasaTua (arredamento e casa - Gruppo Paterno): 1.370 mq
-Globo (abbigliamento, calzature, accessori, articoli sportivi): 4.560 mq
-Center Casa (casalinghi, cartoleria, giocattoli): 3.415
-Takko (abbigliamento): 800 mq
-C&A (abbigliamento): 1.600 mq
-Decathlon: 3.000 mq
-Road House: 500 mq
-Burger King (con Drive): 450 mq
I due lotti prevedono 1.677 posti auto + 17 postazioni per auto elettriche.

Dati riguardanti la bonifica
La riqualificazione ha interessato 110.000 mq. La bonifica dell'area, obbligatoria per sviluppare poi l'intervento commerciale, ha richiesto 181 giorni lavorativi, con 27 persone impiegate, divise fra:
11 operatori Gesteco
10 operatori CFM (bonifica amianto)
4 operatori Montalbetti (demolizioni metalliche)
2 operatori Moretto (demolizioni edili)

I mezzi usati sul cantiere bonifica sono stati 15
di cui:
6 escavatori cingolati
1 dumper
3 autocarri 4 assi
2 pale gommate
1 rullo compattatore
1 frantoio
1 sollevatore telescopico

Fra le quantità di materiale spostato o bonificato spiccano i 4.429,96 kg di ceneri di fonderia, e le 465 tonnellate di lastre in cemento amianto (il terreno contaminato ammontava a circa 400 mq).

Studio Conte ha seguito la commercializzazione (con particolare attenzione alla selezione delle insegne e al merchandise mix, in funzione del tipo di struttura e del suo posizionamento), il servizio di pilotage, con coordinamento e assistenza agli operatori negli ingressi alle singole unità; e l'implementazione e gestione di tutte le attività di start up, dai parcheggi alla segnaletica, dai servizi di gestione immobiliare al marketing, inclusa la campagna di lancio del parco commerciale.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome