Supermercato24, aumento di capitale per 3 milioni di euro

A capo del gruppo Supermercato24 ci sarà il nuovo amministratore delegato Federico Sargenti, manager che ha lanciato l’eCommerce del grocery in Italia e Spagna per Amazon

La piattaforma di Supermercato24, nata nell’agosto del 2014 da un’idea di Enrico Pandian, specializzata nella spesa on line e operativa in 16 province italiane in Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna e Lazio, ha chiuso l’aumento di capitale con un round di 3 milioni di euro, sottoscritti principalmente da Innogest (lead investor) e 360 Capital Partners, già investitore nel seed round del febbraio 2015. Con la chiusura dell’aumento di capitale il consiglio di amministrazione vedrà l’ingresso, oltre a  Pandian e Sargenti, di manager di spicco del settore come Andrea Petronio, partner di Bain & Company Italia con una vasta esperienza nel mondo del retail, del partner di Innogest Stefano Molino e di Cesare Maifredi, general partner di 360 Capital Partners.

 

 

Obiettivi futuri. A capo del gruppo Supermercato24 ci sarà il nuovo amministratore delegato Federico Sargenti, manager che ha lanciato l’eCommerce del grocery in Italia e Spagna per Amazon, che insieme al fondatore e presidente Enrico Pandian si impegna a migliorare l’efficienza del servizio attraverso il consolidamento della rete logistica, l’estensione dell’assortimento e dell’offerta con prezzi allineati a quelli dei punti di vendita. “Ho accettato questa sfida perché Supermercato24 rappresenta il modello di business più adatto a soddisfare i nuovi fabbisogni sia dei consumatori che degli operatori Grocery in un mercato sempre più digitale” - dichiara Sargenti - Con Supermercato24 i consumatori italiani possono infatti avere l’assortimento e la qualità dell’insegna di fiducia combinati con la consegna  a casa in giornata anche in un’ora. I retailer hanno a disposizione un partner che abilita i loro punti di vendita all’on line senza nessun costo di set up e beneficiando di vendite incrementali. Con questo aumento di capitale potremo continuare a crescere e migliorare ulteriormente la qualità del servizio.”

Supermercato24 prevede di chiudere il bilancio 2016 con un fatturato di 5 milioni di euro contro i 750mila euro del 2015.

 

 

Enrico Pandian, fondatore e presidente del cda, aggiunge: “Il rinnovato interesse dei nostri investitori ci incoraggia a strutturare al meglio il nostro business al fine di raggiungere sempre più clienti, rafforzandoci innanzitutto nelle aree dove il servizio è presente e puntando alla parità di prezzo tra la nostra piattaforma di Supermercato24 e il punto di vendita”. Anche Stefano Molino, partner di Innogest, esprime soddisfazione: “Riteniamo che ci sia una grande opportunità di mercato nello sviluppo dell’online grocery in Italia, che oggi rappresenta ancora una percentuale molto ridotta del mercato complessivo. Supermercato24 è posizionato per essere un leader nel settore grazie alla piattaforma sviluppata e ai rapporti con la distribuzione e l’industria di marca”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome