In Francia la catena ha lanciato una campagna adv che spiega trasparenza e qualità dei prodotti attraverso i bambini. Nel frattempo, in Belgio si lancia la Symply You Box e in Italia si stoppa la vendita di uova da galline in gabbia.

Prossimità alle persone, qualità accessibile a tutti e trasparenza nella catena di fornitura. Questi i valori che Carrefour ha messo al centro della nuova campagna adv lanciata in Francia.

Una comunicazione d'insegna che fa da ombrello per tutti i format retail e che utilizza efficacemente uno storytelling di semplicità, legato all'innocenza dei bambini. Nello spot sono proprio loro a porre le domande, mentre l'azienda risponde attraverso una rassicurante voce fuori campo, a mo' di lezione scolastica con il bravo maestro.

Un marketing "della responsabilità" che si ritrova anche in due recenti iniziative portate avanti da Carrefour in Belgio e in Italia. Nel nostro Paese è stato appena annunciato lo stop alla vendita di uova prodotte da galline allevate in gabbia, mentre in territorio belga dopo un primo test è stata ufficialmente introdotta la Simply You Box.

carrefour_simplyyouboxParliamo di una scatola contente già in dosi corrette ed equilibrate nove set di ingredienti per cucinare diversi pasti settimanali: tradizionali, ricchi e vegetariani. Il prezzo è di 40 euro per due persone (6 pasti) o di 60 euro per quattro (12 pasti). Un'operazione commerciale che si lega tuttavia al messaggio portante di supporto a salute e benessere dei consumatori attraverso qualità e servizio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here