Gruppo Gabrielli cresce e passa alla nuova generazione

Dopo un 2014 chiuso in positivo, con vendite in crescita del 2% per un valore assoluto di 630 milioni di euro, Gruppo Gabrielli apre un 2015 all’insegna del passaggio generazionale. I dati di bilancio e il cambio di governance aziendali sono stati annunciati nel corso della Convention Annuale del Gruppo, che vede come nuovo presidente della Magazzini Gabrielli Spa Luca Gabrielli, succeduto a Giancarlo Gabrielli e accompagnato alla vice-presidenza dalle cugine Barbara e Laura.
Il rinnovato CdA dell’azienda, che prevede di raggiungere i 660 milioni nel 2015, corrispondenti a un incremento del 3%, guiderà la stessa sotto il segno della continuità e dei valori che ne sono il tratto distintivo, come confermato dal presidente della Holding Luciano Gabrielli.
Si tratta quindi di un passo avanti nella gestione famigliare, che va in parallelo allo sviluppo della rete commerciale del Gruppo, che si stima passerà da 186 pdv nel 2014 a 210 per fine 2017, con crescita degli Ipermercati Oasi da 19 a 22 negozi, dei supermercati Tigre da 79 a 88 e dei Tigre Amico a 100 store. L’azienda conferma dunque la bontà del proprio modello imprenditoriale in seno alla Gdo, nonché della formula franchising.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here