Accordo Cef – Vgo Capital per l’acquisto di farmacie

Grazie alla partnership, la Cooperativa mira a consolidare ulteriormente la propria posizione sul mercato italiano

Cef, Cooperativa Esercenti Farmacia, e Vgo Capital, investitore istituzionale internazionale, hanno sottoscritto un accordo con l’obiettivo di acquisire farmacie di proprietà sul territorio nazionale. Cef continua quindi il proprio progetto strategico di crescita attraverso la sottoscrizione di una partnership con fondi affiliati di Vgo Capital Partners LLP (Londra), private equity multisettore con investimenti nella logistica e nella sanità a livello europeo, che ha lo scopo di comprare farmacie di proprietà e consolidare il mercato.

Tale operazione segue le azioni strategiche già intraprese da Cef relative alla cessione di alcune piattaforme logistiche ad un primario investitore finanziario e all’emissione di due prestiti obbligazionari volte a razionalizzare e consolidare il proprio piano di crescita.

Il progetto di aggregazione potrà fare leva su una dotazione significativa di capitale e sulle competenze industriali maturate da Cef nel corso degli anni sia nelle relazioni con i produttori di farmaci sia nella gestione diretta delle farmacie e degli approvvigionamenti.

Cef attualmente è già proprietaria di oltre 30 farmacie dislocate principalmente in Lombardia, tra le quali le 12 farmacie comunali di Brescia, e già promuove due catene virtuali di farmacie che annumerano complessivamente oltre 1500 affiliati. Prima Cooperativa per quote di mercato e secondo player della distribuzione farmaceutica nel nostro Paese, l’azienda vanta un fatturato superiore al miliardo di euro, con un utile netto di 3.360 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome