Anche i ped da cucina nella scia della salute

La cucina healthy home-made è ormai una tendenza consolidata presso la maggioranza delle famiglie italiane. Robot da cucina pluri-accessoriati ed estrattori sono gli alleati preferiti dei nuovi consumatori attenti al benessere (da Mark up n. 269)

Cresce in Italia la propensione al mangiare sano e sempre più consumatori si attrezzano per poter preparare in casa una cucina salutare: sulla scia del trend salutistico, infatti, si innestano anche i piccoli elettrodomestici da cucina.

Oltre a disporre di continue innovazioni in tema di preparazioni alimentari reperibili a scaffale, ma anche di varietà rivalutate e reintrodotte nell’ambito soprattutto di cereali, frutta e verdura, il consumatore attento al benessere guarda a un modo nuovo di cucinare e sente l’esigenza di utilizzare i nuovi preziosi ingredienti salvaguardando in primis il loro contenuto nutrizionale, esaltando i loro sapori peculiari mediante ricettazioni ben studiate e abbinamenti calibrati, con un occhio attento anche all’impiattamento.

Complementi utili, talvolta persino indispensabili, di questo nuovo approccio alla cucina, si rivelano una nutrita serie di utensili, sempre più must have anche nelle cucine domestiche. E, infatti, la propensione di acquisto di un piccolo elettrodomestico per la cucina healthy, secondo Pagomeno, il personal shopper digitale Schibsted Italy che compara prezzi e prodotti, è cresciuta negli ultimi mesi a ritmi vertiginosi.

Dai dati estrapolati dall’Osservatorio di Pagomeno, osservando nel portale i click-out della sottocategoria ‘prodotti per una cucina sana’, è emerso che il trend dello stile di vita sano continua a crescere nel nostro paese con +210% di propensione all’acquisto di piccoli elettrodomestici per la preparazione di cibi sani.

Gli italiani si avvalgono sempre di più della tecnologia in cucina e la preferenza è per i robot da cucina, che rappresenta la soluzione ideale per cucinare healthy tra le mura domestiche senza rinunciare al gusto. Questa tipologia rappresenta infatti il 49% dei click-out registrati nelle sottocategorie prese in riferimento. Frullare frutta e verdura, tritare la carne, macinare i chicchi di caffè, montare la panna sono solo alcune delle cose che questi piccoli elettrodomestici riescono a fare. Quelli che riscuotono maggiore successo sono i robot che permettono di ottenere risultati particolari sia nella varietà di ricette eseguibili, sia nella presentazione scenografica dei piatti mediante l’utilizzo di accessori peculiari. Nella comparazione dei prodotti e prezzi, infatti, i consumatori italiani si rivelano molto attenti alle reali capacità offerte dal robot e prediligono quelli con molti accessori inclusi. In questo tipologia di prodotto si contendono lo scettro delle ricerche i modelli KitchenAid, Moulinex e Kenwood quali top brand per gli amanti delle ultime innovazioni multi-funzione per la cucina domestica.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Se sei abbonato, fai per visualizzare il contenuto, altrimenti abbonati

Sei abbonato a Mark Up ma non hai mai effettuato l'accesso al sito?
Registrandoti qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento, entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome