Home Da non perdere

Da non perdere

Featured posts

Quello fra Coldiretti e Princes è un accordo di filiera apripista?

Pomodoro italiano ma solo se sostenibile: parte dalla Puglia e arriva nel Regno Unito tracciabile e al giusto prezzo. Quale? Viene garantito almeno il costo di produzione, per un periodo di tre anni

Il Retail è Experience!

Dalla vendita di prodotti e servizi, all’offerta di un’esperienza disegnata su un business model distintivo. Qui il vantaggio competitivo del brand (da Mark Up n. 276)

Conbipel, i retail park valida alternativa ai mall

Per Conbipel il focus immobiliare restano i centri commerciali (soprattutto i tripla A) e i centri città, ma sono molto ricercate le posizioni nei parchi commerciali (da Mark Up n. 276)

La carica di 101caffè si prepara allo sviluppo internazionale

Il franchising è il canale strategico per la crescita di questo marchio giovane che ha già 101 punti di vendita e ambizioni di ulteriore espansione anche al di fuori dei confini nazionali. Umberto Gonnella, fondatore di 101Caffè, racconta la sua azienda, dalle origini alle nuove prospettive di mercato nel food&beverage (da Mark Up n. 276)

Lagardère sviluppa l’area retail dell’aeroporto di Venezia

Un nuovo duty free di 1.200 mq e cinque punti di vendita foodservice le novità di un’area retail che ricorda un centro commerciale

Vaillant misura l’impronta carbonica dell’economia domestica

In collaborazione con il Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali dell’Università degli Studi di Milano Vaillant ha sviluppato un web tool per aiutare i consumatori a valutare il loro impatto ambientale

Odosgroup, esperienza nelle situazioni complesse

La società novarese si distingue per un approccio alla commercializzazione molto attento alle specificità del territorio. “Al nostro interno abbiamo tutte le funzioni necessarie per lavorare al meglio sull’efficienza tecnica dell’immobile” (da Mark Up n. 276)

Cortilia, il volto nuovo del mercato

Marco Porcaro, ceo e fondatore, racconta l’evoluzione di una startup che ha saputo creare valore senza rinunciare ai suoi valori (da Mark Up n. 276)

Sperimentare? Sì, ma con coerenza

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Mark Up n. 276)

Economia circolare: Italia leader, pur con pochi impianti

La filiera di riutilizzo dei rifiuti vale 88 miliardi ma occorre investire anche a livello normativo. L’industria alimentare può fare molto, con un occhio al legislatore comunitario

Foodtech Accelerator: decretate le 7 start up vincenti del programma di Deloitte

Dal consolidamento del business model, validazione e prototipizzazione del prodotto, fino alla raccolta fondi e del go-to-market. In 15 settimane fino al DemoDay previsto per Seed&Chips

XSpectra, una tecnologia disruptive per la sicurezza alimentare

Progettata dalla start up Xnext, pluripremiata per l’innovazione, Xspectra è in grado di scovare in tempo reale corpi estranei e contaminanti ed è destinata a soppiantare lo standard dei raggi X
css.php