il centro di Arese posizione 11.e.o.
Fra le misure di sicurezza, anche la pulizia degli impianti dell’acqua igienico-sanitaria delle toilette e la sanificazione dell’impianto di aerazione con sostituzione di tutti i filtri

La riapertura di bar, ristoranti, parrucchieri, centri estetici e di tantissimi negozi di vendita al dettaglio riguarda molto da vicino anche i centri commerciali che da sempre accolgono molte di queste strutture, se non tutte.

 

 

Durante le settimane di chiusura, Il Centro di Arese, alle porte di Milano, che con 120.000 mq di Gla è fra i più grandi centri commerciali d’Europa, ha svolto le operazioni di pulizia con l’ausilio dei prodotti indicati dal Ministero della salute, procedendo alla sanificazione di tutte le parti comuni, dei servizi igienici e di tutte le superfici del centro commerciale, dalle maniglie agli ascensori.

In aggiunta alle indicazioni delle istituzioni, sono state attivate anche una pulizia straordinaria degli impianti dell’acqua igienico-sanitaria delle toilette (visto il lungo periodo di fermo) e la sanificazione dell’impianto di aerazione con sostituzione di tutti i filtri.

Per agevolare il rispetto delle regole precauzionali, Il Centro ha ideato la campagna di informazione ILCENTROPeopleCare, che utilizza tutti gli strumenti disponibili in galleria verso i propri clienti per rendere la ripartenza più sicura.

Le regole che il pubblico dovrà seguire all’interno della galleria sono:

- Indossare la mascherina, coprendo naso e bocca
- Mantenere la distanza di sicurezza tra le persone
- Lavarsi le mani o utilizzare i disinfettanti distribuiti in galleria
- Rispettare gli ingressi nei negozi e i percorsi suggeriti
- Dare la precedenza a donne in gravidanza e persone con disabilità

Il numero di accessi sarà, comunque, costantemente monitorato grazie alla presenza del personale di vigilanza e del sistema di conteggio del numero di persone che varcheranno gli ingressi, così da non creare sovraffollamenti all’interno della galleria.

Per garantire sicurezza anche all’interno delle toilette, che verranno sanificate più volte al giorno, la Direzione ha disposto l’installazione di contapersone dotati di semaforo per regolamentare i passaggi in entrata e in uscita.

Inoltre, apposite colonnine per la distribuzione di gel igienizzanti saranno posizionate in corrispondenza degli ingressi, dei servizi igienici, della food court, dei pad automatici e dei bancomat all’interno della galleria. A queste dotazioni si aggiungono i cestini in galleria per la raccolta di mascherine, guanti e fazzoletti che verranno smaltiti separatamente.

Per l’accesso ai negozi si dovranno seguire i percorsi resi visibili da segnaletica orizzontale che faciliteranno gli acquisti nel rispetto delle norme di prevenzione al Covid-19. Tutti i negozi hanno eseguito la sanificazione dei propri ambienti, di cui hanno condiviso con la Direzione le certificazioni di legge, e applicheranno tutti i protocolli necessari come da disposizioni normative.

Il Centro, nel corso di questo periodo di quarantena, non ha mai smesso di accogliere i clienti garantendo i servizi essenziali come quelli relativi alla spesa alimentare e al rifornimento di medicinali, e mantenendo l’ascolto delle esigenze attraverso il progetto Share your ideas: in due anni ha raccolto l’opinione di oltre 10.000 utenti che hanno fornito consigli grazie ai quali nuovi servizi sono stati attivati per rendere sicuro il ritorno nel centro commerciale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome