PharmaTruck, servizio di home delivery dei farmaci, diventa Comqura

Rinnovo del nome, del logo e del sito per la start up, che estende il servizio a nuove città e rafforza il legame con gli enti socio-assistenziali

Operazione di rebranding per PharmaTruck, piattaforma online per la consegna di farmaci a domicilio attiva dal 2015. La start up cambia nome, logo, portale e crea una nuova app, diventando Comqura. Il riposizionamento della società è stato avviato grazie all'immissione di nuovi capitali ed al lancio di un programma di potenziamento del proprio servizio.

 

 

Nata inizialmente per risolvere le esigenze di quanti hanno difficoltà a recarsi in farmacia (dagli anziani ai disabili, dai malati cronici ai neogenitori), il servizio PharmaTruck, attivo nelle città di Milano, Bologna, Roma e Catania, si è rivelato fondamentale soprattutto nella fase di picco dell'epidemia, consentendo di mantenere il distanziamento sociale e proteggere le fasce di età più a rischio.
Ora, come Comqura, si pone ulteriori obiettivi: a breve è previsto l’ampliamento del network delle attuali 60 farmacie partner, estendo la propria presenza in altre città strategiche. Contestualmente, si sta lavorando al rafforzamento della collaborazione con associazioni di pazienti, enti provinciali, case di cura e residenze per anziani, e all’implementazione delle partnership con i principali player del settore farmaceutico.

Il progetto è reso possibile anche grazie all'ingresso di un nuovo partner: la società CPC‐LAB, che sostiene ed aiuta la crescita delle piccole realtà con forte potenziale di sviluppo. In questo senso PharmaTruck, oggi Comqura, fin dai suoi esordi ha ricevuto importanti riconoscimenti: è stata, per esempio, tra le 100 migliori startup inserite nel volume “The Italian book of Innovation” del 2017.
La piattaforma web è stata premiata per la facilità ed intuitività di utilizzo del sito, in grado di interfacciarsi in tempo reale con una rete di farmacie ben distribuite nelle città. Comqura viene riconosciuto soprattutto come un servizio utile alla comunità, offrendo consegne a un costo competitivo, e addirittura gratuite per i cittadini più bisognosi e per quelle strutture ed enti che si occupano di persone in situazioni di difficoltà.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome