Scalo Milano si prepara alla seconda fase: la nuova area commerciale, che aggiunge 3.600 mq, porterà la superficie complessiva a 35.000 mq con obiettivo, nei prossimi due anni, di arrivare a un totale di 60.000 mq.
Agli attuali 130 marchi, la seconda fase ne aggiungerà 25 specializzati nella moda, la cui apertura è prevista nel primo semestre 2018. Con il completamento della seconda fase i punti di vendita saranno quindi 155, su 300 previsti a progetto definitivo.
La moda (Fashion) è una delle àncore di Scalo Milano, una delle tre F che contrassegnano il triplice universo del made in Italy (Food, Furniture, Fashion) dove l'alimentare è rappresentato anche, se non soprattutto, dalla food court, costituita da 15 unità fra le quali spicca la Restaurant Lounge Bar Aromatica che propone per la prima volta un'esperienza di degustazione con protagonisti gli chef stellati.

Il principale mondo di Scalo Milano è il Design District, che si trova in corrispondenza dell'ingresso principale, il primo all’interno di uno spazio retail complesso e plurimarca. Sono 22 i marchi presenti tra i più noti del design, fra i quali Alessi, B&B, Calligaris, Cassina, Frau, Kartell, Vitra.

Scalo Milano si trova nel comune di Locate di Triulzi, a 10 km da Milano. È servito direttamente dal passante suburbano (S13). In auto si raggiunge facilmente da Via Ripamonti, uscita 8 della Tangenziale Ovest A50 e SS 412 Val Tidone. Il parcheggio offre  3.000 posteggi fra auto e moto.

È attiva anche una navetta che parte dal centro di Milano (Largo Cairoli, vicino al Castello Sforzesco) con 3 corse quotidiane da giovedì a lunedì (11, 14 e 16) al prezzo di 10 € andata/ritorno.
Sviluppato da Lonati Group e Promos, con un investimento complessivo di 200 milioni di euro (25 milioni solo in opere di riqualificazione ambientale e potenziamento infrastrutturale), Scalo Milano è sin dalla nascita un esempio di riqualificazione commerciale dell'area sulla quale sorgeva lo storico stabilimento Saiwa.
E non a caso gli edifici, disposti su vie e piazze all’aperto, si ispirano ai volumi delle fabbriche, con un'idea base di architettura industriale temperata dalla modernità delle facciate e dei materiali: il vetro, che si sviluppa per complessivi 19.000 mq), le superfici riflettenti e l'acciaio.

Servizi per i clienti e i turisti
"Per uno shopping village come Scalo Milano i turisti sono un pubblico molto importante –commenta Guglielmo Cirillo, direttore di Scalo Milano–. Siamo riusciti a conquistare anche i residenti nel raggio di 100 km che rappresentano, al momento, il 60% dei visitatori".
Fra i turisti stranieri, con capacità di spesa medio-alta, spiccano quelli proveniente dai paesi asiatici come Cina, Corea del Sud e Giappone, molto orientati verso la moda, mentre i visitatori mediorientali e russi prediligono il design.
Per i viaggiatori provenienti dai paesi extra Ue è attivo nei negozi aderenti il servizio tax free con riduzione sul prezzo di circa il 12%.
Il partner di Scalo Milano, Global Tourist Service, rende disponibili diversi servizi come spedizioni nazionali e internazionali dei prodotti acquistati, trasporto bagagli da/per gli aeroporti e servizio trasporto acquisti presso l’hotel dove soggiorna il cliente.
Su richiesta anche servizi tailor made rivolti a viaggiatori più ricchi: dal personal shopper multilingue al servizio di baby e dog sitting.
Per tutti i clienti è stato attivato un accordo con TaxiBlu 02.4040: se si fa una spesa superiore a 700 euro nei negozi di Scalo Milano, sarà consegnato un voucher di 40 euro per il servizio taxi gratuito fino al valore totale del buono.
Un altro servizio introdotto recentemente è il locker Amazon, accessibili sette giorni su sette negli orari di apertura di Scalo Milano: si tratta di box dove potersi far recapitare i prodotti dopo averli comprati sulla piattaforma Amazon. Sarà quindi possibile ritirare i propri acquisti con uno specifico codice per i successivi tre giorni lavorativi dalla consegna.
Per incentivare la visita a Scalo Milano e fidelizzare il visitatore, è stata realizzata anche la I Visit Card, gratuita, dedicati ai turisti, valida 24 ore e che permette di ottenere sconti dal 10% al 20% e agevolazioni nei negozi aderenti.

Da settembre 2017, Scalo Milano avvierà una serie di attività di marketing per coinvolgere il territorio e incentivare sinergie con il turismo: dalla partecipazione a fiere di settore al presidio dei mezzi di comunicazione, da tour dedicati all’attivazione di accordi con le principali strutture ricettive milanesi.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome