Un’audience per ogni retailer: Walmart conquista i Millennials

Ad ognuno il suo. In questo caso, ad ogni retailer la propria fascia di utenza. Come portato alla luce da una recente ricerca di Infoscout, infatti, l’età risulta essere una variabile altamente segmentante per le catene della grande distribuzione, in questo caso statunitense.
Se si parla di Millennials under 24, il vincitore indiscusso risulta essere Walmart, ma se si sale al segmento tra i 25 e i 34 anni, ad ottenere il maggior numero di consensi è Target. Testa a testa tra Trader Joe’s e Costco per la fascia 35-44, dove primeggia di poco il primo, mentre per quanto riguarda i più adulti tra i 55 e i 64, ma soprattutto gli over 65, domina nettamente il secondo.
Quello meno frequentato dalle generazioni più mature è sempre Target, mentre Kroger si contraddistingue per essere il player più trasversali e con minor sbilanciamenti, seguito da Whole Foods, che ottiene comunque un maggior successo nelle fasce centrali.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome