Violata Tesco Bank e sottratti denari a 20.000 correntisti

Il cyber attacco è avvenuto nel week end del 5 e 6 novembre con violazione di 40.000 conti

La sicurezza informatica degli istituti bancari è sempre un tema caldo. In Gb (fonte Reuters) un cyber attacco a Tesco Bank condotto nel fine settimana tra il 5 e 6 novembre è andato ben oltre il furto dei dati sensibili: per la prima volta sono stati sottratti denari a dei correntisti.

Complessivamente Tesco Bank gestisce 136.000 conti correnti e nella giornata di lunedì 8, successiva all’attacco, è stata costretta a bloccare tutti i processi transattivi in attesa di ripristinare il sistema e individuare e correggere la falla che ha consentito il furto ai cyber criminali. Secondo il portavoce di Tesco Bank gli ammanchi sarebbero comunque limitati.

Complessivamente il danno subito è più di immagine che economico, essendo Tesco Bank un ramo di business molto piccolo per il retailer britannico. Ma intanto le azioni di Tesco hanno subito una perdita dell’1,2%

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here