Moleskine per lo sviluppo punta sull’open innovation

Insieme al business incubator Digital Magics lanciata una call indirizzata alle startup e scaleup italiane e internazionali

Per trovare nuove idee creative, concept e progetti di innovazione e sviluppo Moleskine sceglie la moderna formula dell'open innovation, che si rivolge all'esterno per cercare talenti da inglobare e far crescere all'interno dell'azienda. Un'iniziativa attuata con il supporto di Digital Magics, business incubator quotato su Aim Italia di Borsa Italiana.

Per partecipare al progetto rivolto a startup e scaleup italiane e internazionali si potrà inviare la propria candidatura fino al 24 settembre tramite apposito sito. Fra tutti i progetti inviati verranno selezionati 12 finalisti che parteciperanno il 26 ottobre al Moleskine Innovation Day, presso la nuova sede dell'azienda a Milano. L’Innovation Day coinvolgerà anche le risorse umane interne, diventando un vero e proprio momento di workshop e contaminazione con i giovani talenti e le neo-imprese digitali.

I finalisti presenteranno le loro soluzioni innovative ad una giuria composta da Moleskine, Digital Magics, con il contributo di importanti partner dell’azienda. Saranno scelte 4 neo imprese digitali, che entreranno nel Moleskine Incubator: un percorso di accelerazione della durata di 6 mesi, offerto dall'azienda in partnership con Digital Magics, per sviluppare il loro processo di crescita e di integrazione nell’offerta del brand e il relativo “go to market”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here