T’insegno Milano by Pixartprinting: lo shopping come racconto visual

Un tour fotografico delle vetrine storiche di Milano, per uno storytelling radicato nel territorio, che mette in comunicazione patrimonio e retail design contemporaneo.

Una shopping experience in immagini, per un viaggio alla riscoperta dell’artigianato e dei mestieri antichi, nel cuore di una città che tradizionalmente sposa storia antica e innovazione. Questo il progetto T’insegno Milano promosso da Pixartprinting, azienda di servizi di stampa online che grazie a 30 scatti del fotografo Marco Valmarana ha dato vita a un inedito storytelling visivo e territoriale.


T'insegno Milano_PixartprintingDal chiosco dei gelati Sartori alla cartoleria Pettinaroli, che propone eleganti quaderni rilegati in pelle e confezionati a mano, passando per la gioielleria Piccolo, dove si trova anche un’esposizione di attrezzi del mestiere degli anni ‘40. Sono solo alcune delle insegne a comparire nel tour fotografico che omaggia gli esercizi commerciali come patrimonio storico, richiamando anche il retail moderno a una costante ricerca di valori e significati relazionali.

“Con il progetto T’insegno Milano abbiamo voluto creare un trait d’union tra un passato ancora fortemente impresso nell’immaginario collettivo e la creatività del retail design contemporaneo” – afferma Andrea Pizzola, Sales & Marketing Director Pixartprinting –“Oggi da un lato assistiamo a un ritorno del negozio di prossimità. Dall’altro, la visual communication dedicata ai punti vendita ha abbandonato l’artigianalità a favore di tecniche produttive industriali, che in fase progettuale possono ancora attingere dall’immenso know-how storico che abbiamo raccontato in questo progetto”.

Ecco allora una gallery di immagini selezionate per voi:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here