Zanetti acquista la portoghese Nutricafes

L’acquisizione da 74,5 milioni di euro mira a rafforzare la posizione del gruopo italiano in Portogallo, dove già opera attraverso la controllata Segafredo Zanetti Portugal Sa, raggiungendo una quota di mercato complessiva del 14%.

Massimo Zanetti Beverage Group ha annunciato l'acquisizione del 100% del capitale di Nutricafes, uno degli operatori principali nel mercato del caffé portoghese. Il controvalore dell'operazione è di 74,5 milioni di euro e verrà finanziato con nuove linee di credito messe a disposizione dal sistema bancario per un'operazione che dovrebbe chiudersi entro la seconda metà di settembre.

L’acquisizione mira a rafforzare la posizione del gruoppo italiano in Portogallo, dove già opera attraverso la controllata Segafredo Zanetti Portugal Sa, con il brand Segafredo Zanetti, raggiungendo una quota di mercato complessiva del 14%. La società si aspetta di realizzare delle sinergie sia in Portogallo così come in Spagna dove, grazie al nuovo assetto, i mercati verranno serviti con maggiore efficienza e competitività. Grazie all’acquisizione infatti, il gruppo disporrà di uno stabilimento di torrefazione in Portogallo e rifornirà con i suoi prodotti sia il mercato spagnolo sia quello portoghese.

“Con questa acquisizione rinforziamo quindi la nostra presenza non solo in Portogallo ma in tutta la penisola iberica in quanto potremo entrare da protagonisti nel mercato spagnolo. Con questi due brand, estendiamo quindi la nostra offerta di prodotti caratterizzati da un grande heritage ed una forte valenza emotiva perii consumatore” -  ha commentato il presidente e ad del gruppo italiano Massimiliano Zanetti.

Nel 2015, Nutricafes ha realizzato ricavi per 34,1 milioni e un margine operativo lordo (Ebitda) di 8,7 milioni, evidenziando un relativo margine pari al 25,5%. La posizione finanziaria netta della società acquisita è stata positiva di 36 milioni. La società acquisita è il terzo più grande operatore nel mercato del caffè in Portogallo con una quota di mercato del 22% a Lisbona e di circa il 9% in tutto il Paese. La società portoghese serve 10mila clienti nel segmento "fuori casa" e l’83% delle catene nel segmento retail (43,8% delle vendite 2015). Nel settore del mercato delle capsule compatibili, l'azienda ha una quota di mercato del 37%.

No items found

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome