Benetton e il progetto Woolmark per una lana naturale e bio al 100%

#iofacciodipiù #takeaction | Una collaborazione che parla di lana ad un pubblico sempre più consapevole e attento all'ambiente

United Colors of Benetton punta su una moda più sostenibile e green. L'azienda ha infatti presentato una partnership con The Woolmark Company per la stagione autonno-inverno 2019-2020, che prevede in collezione maglie con filati italiani in 100% lana Merino extra fine, una fibra 100% naturale, rinnovabile e biodegradabile.

 

 

Il progetto coinvolge tutta la rete dei 5000 punti di vendita del gruppo e speciali vetrine dedicate alla lana, nonché una campagna di comunicazione dedicata. “Wool so Cool” è il concetto base della collaborazione che punta a raccontare la lana ad un pubblico sempre più consapevole, attento alla qualità di ciò che indossa, alla provenienza della fibra e al suo impatto ambientale.

L’impegno per la sostenibilità di Benetton Group è anche nel 2018 nel report di Greenpeace “Destination Zero – Seven Years of Detoxing the Clothing Industry”, che conferma l'azienda tra coloro che hanno aderito al Detox Commitment.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome