Cushman&Wakefield “trova” il quartier generale di NTT Data Italy

The Sign in via Schievano è il nuovo quartier generale milanese della società nipponica, assistita da Cushman&Wakefield nella ricerca e nella locazione

Cushman & Wakefield ha assistito NTT Data Italia, multinazionale giapponese specializzata nei servizi di IT e digital engineering, nella ricerca e locazione della nuova sede di Milano: The Sign in via Schievano sarà il nuovo quartier generale milanese della società nipponica.

 

 

The Sign è un BD (business district, distretto uffici) in fase di sviluppo promosso da Covivio, in prossimità della fermata della metropolitana Romolo, zona sud-ovest di Milano. L’intero complesso ha una superficie totale di 40.000 mq.

NTT Data Italia ha siglato un accordo preliminare per la locazione pluriennale dei nuovi edifici B e C. La superficie totale dei due immobili -che saranno completati entro fine 2020- è di 16.000 mq.

"Quest’operazione rappresenta per noi il completamento di un percorso avviato oltre due anni fa con NTT Data Italia, che ci ha visti insieme nella ricerca della loro nuova sede di Napoli, di Roma e infine di Milano -commenta Alessandro Serena, responsabile Office Agency Italy di Cushman & Wakefield-. La scelta di The Sign, con i suoi elevati standard di eccellenza e qualità, va incontro alla natura dell’azienda, leader nell’innovazione e trasformazione digitale. Siamo molto orgogliosi del percorso fatto insieme e siamo sicuri che la nuova sede di Milano rappresenterà a pieno i valori di NTT Data Italia nei prossimi anni".

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome