Ricerca Esclusiva: la User Experience della spesa online

Da giugno 2021 Google introduce dei cambiamenti all’algoritmo di ricerca finalizzato a migliorare l’esperienza utente nel web. Scarica la ricerca esclusiva sullo stato attuale dell'eCommerce italiano in funzione della page experience

Da giugno 2021 l’algoritmo del motore di ricerca di Google cambia i criteri di valutazione delle pagine. I metodi di Seo (Search Engine Optimization) dovranno essere aggiornati ma, soprattutto, dovranno essere riviste le caratteristiche delle pagine web selezionate dal motore di ricerca ed elencate nella pagina dei risultati.

Il cambiamento dell’algoritmo va nella direzione di privilegiare le pagine progettate per rendere l’esperienza di navigazione di maggior qualità. Pagine con elementi in overlay e pubblicità invasiva, saranno penalizzate. Allo stesso modo layout poco chiari e instabili.

Mark Up in collaborazione con AvantGrade.com, agenzia di digital marketing specializzata in servizi di Seo e Sea, pubblica la prima edizione di una ricerca esclusiva sulla page experience dei principali siti di eCommerce italiani e introduce i nuovi criteri di analisi e progettazione.

UX SPESA ONLINE - EXECUTIVE SUMMARY

Introduzione: cos’è la Google Page Experience
Gli obiettivi dell’indagine “UX Spesa Online”
Domini “UX Spesa Online”: metodo della ricerca
I tre nuovi fattori di posizionamento su Google
Terminologia, metodologia, periodo e dispositivi
Risultati fattori LCP, FID, CLS
Risultati complessivi per l’indicazione di sintesi UX SEO

SCARICA LA RICERCA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome