Gdo e industria partecipano alla raccolta fondi del Fai

#takeaction #iofcciodipiù | Le iniziative dei player che sostengono la campagna nazionale di raccolta fondi “Ricordati di salvare l’Italia”

La csr è ormai all'ordine del giorno e varrebbe la pena riflettere su quali siano le iniziative che per retail e industria rappresentino davvero un investimento sensato (prossimamente su queste pagine). Tra le più popolari e meno strutturate ci sono le raccolte fondi per giuste cause associate alla vendita di prodotti specifici.

 

 

Una di queste ultime alle quali di recente brand e retailer stanno dando il loro appoggio è la campagna di raccolta fondi "Ricordati di salvare l’Italia". Promossa dal Fai - Fondo Ambiente Italiano, l'iniziativa ha l’obiettivo di contribuire a salvaguardare e tramandare il patrimonio paesaggistico e artistico italiano.

Tra i player che hanno comunicato a Mark Up il loro sostegno alla campagna ci sono Gruppo Finiper e Oleificio Zucchi. Per tutto il mese di ottobre, per ogni bottiglia acquistata di Olio extravergine d’oliva 100% italiano sostenibile (recante il collarino dell’iniziativa), l'azienda cremonese verserà infatti 1 euro al Fondo Ambiente Italiano.

Dal 28 settembre al 27 ottobre 2019, invece, in tutte le insegne del Gruppo Finiper - Iper La grande i, U2 Supermercato, U! Unes Supermercati e il Viaggiator Goloso - sarà possibile richiedere la Fai Donor Card, aggiungendo al costo della spesa 2 euro, che saranno interamente devoluti al Fai. La Card darà diritto a un ingresso gratuito in uno dei Beni del Fondo, offrendo la possibilità di scoprire piccoli e grandi tesori custoditi dalla fondazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome