Gruppo Fileni, Emanuele Pagoni nuovo direttore Qhse

Il neonominato manager ricopre un ruolo creato ad hoc per coordinare e uniformare la gestione della Qualità, della sicurezza e dell'ambiente in tutte le realtà del Gruppo

Fileni punta sulla qualità e decide di affidare la guida del reparto Qualità salute e ambiente a Emanuele Pagoni, nuovo direttore QSHE del Gruppo.

 

 

Classe 1976, Pagoni si è laureato in Scienze della Produzione Animale e ha poi conseguito un Master MBA e negli anni ha acquisito un’importante esperienza professionale nel campo della gestione della qualità maturata in un articolato percorso di carriera sia nazionale sia internazionale in numerosi settori del food&beverage.

Nelle diverse aziende Pagoni ha lavorato in qualità di direttore tecnico, direttore di stabilimento e responsabile della qualità, spaziando dalla produzione al controllo qualità, fino al dipartimento di ricerca e sviluppo. Ha lavorato per Granarolo e Cefa, dirigendo un progetto di cooperazione internazionale in Tanzania. A seguire, è stato direttore Ricerca & Sviluppo e direttore di Stabilimento per GSI Cina per poi ricoprire il ruolo di responsabile Tecnologie Stabilimenti per il Gruppo Lavazza.

 

 

Nel suo nuovo ruolo di direttore QSHE, creato appositamente per coordinare e uniformare la gestione della Qualità, della sicurezza e dell'ambiente in tutte le realtà del Gruppo, il manager si occupa di coordinare queste aree, riportando direttamente al CDA per garantire gli elevati standard che contraddistinguono Fileni.

La scelta di Fileni di istituire questo nuovo ruolo e di contare sulla grande esperienza di Emanuele Pagoni, testimonia ancora una volta la volontà dell’Azienda di continuare il proprio percorso sostenibile e circolare, attento all’ambiente, alla preservazione del territorio in cui opera e alla salute dei lavoratori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome