Motivi apre la strada al Live Stream Shopping in Europa

Motivi
Furio Visentin, Brand director Motivi, Oltre, Fiorella Rubino. © Motivi
Il brand italiano Motivi fa da apripista per il formato Retail-into-Digital Sale, inaugurando un nuovo canale di vendita con dirette live che intrattengono i clienti

“Shoppertainment” è sicuramente uno dei principi alla base del nuovo canale di vendita che il prossimo 15 giugno 2020 sarà inaugurato ufficialmente da Motivi (Gruppo Miroglio), azienda italiana del fashion nata nel 1993 e con all’attivo più di 278 negozi monomarca (di cui 180 di proprietà). Tale canale di vendita si basa su una piattaforma innovativa di Live Stream Shopping, che porta per la prima volta in Italia ed Europa un trend di successo già consolidato nei paesi asiatici, ed in Cina in particolare, più avvezzi a nuove soluzioni tecnologiche.

 

 

Il Live Stream Shopping, infatti, si basa su dirette live che informano ed intrattengono i clienti, tracciando un nuovo confine tra le tre dimensioni di retail, e-commerce e personal shopping. Si tratta dell’evoluzione 4.0 delle televendite anni ’80 e delle videocall più recenti, in quanto la conversione da parte dell’utente, oltre che poter avvenire in tempo reale, è mediata da un accompagnamento lungo tutto il customer journey, offrendo un’esperienza personalizzata e quanto più innovativa e smart.

Nello specifico di Motivi, l’esperienza di Live Stream Shopping sarà testata in prima battuta su un gruppo di clientela fidelizzata, a cui sarà fornito direttamente il link per accedere alla piattaforma dedicata, per poi essere esteso a sempre più utenti. Il progetto, sul lato tecnologico, è stato portato avanti grazie alla collaborazione con l’azienda Radicalbit che ha integrato un potente strumento per l’analisi dei dati in motion con i servizi di live video streaming di Bambuser, azienda specializzata in Live Video Shopping, che riporta come tale tecnologia abbia generato incrementi del 400% per il cosiddetto add-to-cart rate. L’interfaccia proposta, come già specificato, è allora frutto di una sinergia diretta tra gli spazi fisici di Motivi, il canale e-commerce motivi.com e i consumatori a casa, con lo scopo ultimo di generare un flusso end-to-end, che parte dai punti vendita di Motivi per coinvolgere le utenti in un’esperienza di realismo virtuale.

 

 

Siamo orgogliosi di annunciare questa operazione straordinaria che parla di progresso tecnologico, di amplificazione della brand loyalty e di vicinanza alle nostre clienti”, dichiara Furio Visentin, Brand director Motivi, Oltre, Fiorella Rubino. “Questa piattaforma rappresenta un vero e proprio canale aggiuntivo di vendita, complementare agli altri touchpoint del marchio ma ancora più potente per il numero di negozi coinvolti e per il numero di persone che potremo raggiungere. Come azienda e come brand oggi scegliamo di investire nello stile, nell’innovazione e nell’intrattenimento per allineare la nostra strategia omnichannel a un pubblico estremamente evoluto che ricerca esperienze sempre più dinamiche, immediate e coinvolgenti”.

Le sessioni di live shopping saranno ambientate e condotte all’interno degli store Motivi, dove le venditrici abitualmente impegnate nelle relazioni con le clienti saranno chiamate a presentare e raccontare in video le nuove collezioni e i nuovi prodotti in qualità di professional streamer specializzate, per cui l’azienda ha anche previsto appositi investimenti in formazione.

Nel corso delle “trasmissioni”, le clienti connesse alla piattaforma potranno chattare in diretta con la professional streamer per chiedere, in tempo reale, consigli di varia natura o dettagli specifici sulle silhouette, sui tessuti e sugli accessori da abbinare, proprio come durante lo shopping in negozio.

Il Live Stream Shopping di Motivi fa, dunque, leva su un’esperienza digi-fashion autentica ed empatica, ricca di contenuti e storytelling in continua evoluzione, puntando a fare diventare di successo il formato Retail-into-Digital Sale anche in Europa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome