Home Le opinioni

Le opinioni

Cristina Lazzati

Editoriale | New generation

Un tempo si diceva (ma non si faceva) “largo ai giovani” e così con Mark Up 2022 abbiamo deciso di dedicare alle nuove leve l’ultimo numero dell’anno per ricominciare da loro
video

Nutriscore. Kaufman e Gasbarrino a confronto

Il Nutriscore serve? Quali i vantaggi? E gli svantaggi? Esistono altre soluzioni, più adatte al mercato italiano? Su un tema, da sempre, scottante, Cristina...
cristina lazzati

Editoriale | Effetto umano

Inseguiamo i big data, ma non perdiamo di vista l’intuito: la via per innovare è nelle idee, nell’osservazione sul campo, nell’ascolto empatico. Nei dati non ci sono “colpi di genio”

Editoriale | Cercasi saggezza

Collaborare per trovare soluzioni nuove, che facciano fronte ai rincari delle materie prime. La partita tra industria e distribuzione è aperta, in gioco c’è il mondo dei consumi

Editoriale | Post disruption

Il mondo è cambiato, tempo di adeguarsi, senza troppi tentennamenti, avanza il #newretail da cui imparare, da cooptare per infondere nuove energie. Tempo di alleanze, per essere più forti e più competitivi. Tempo di ecosistemi

Editoriale | Innovare in verde

Cambia il significato di innovazione: meno strumentale e più profondo è il cambiamento che oggi il consumatore chiede ad aziende e retailer. Una strada che va percorsa tutti insieme (da Mark Up 301)

Editoriale | Partiamo da 300

Guardiamo al futuro con ottimismo e realismo. Ripartire al meglio incamminandoci su una strada giusta, certamente non facile, ma che ormai sappiamo è l’unica percorribile
Cristina Lazzati

Editoriale | Tempo di lobby

Il retail deve guardare oltre i propri confini e imparare a gestire la sua immagine pubblica meglio di quanto abbia fatto fino ad ora
cristina lazzati

Editoriale | Basta chiusure

Non è possibile continuare con i lockdown, non è solo una questione economica ma di sanità mentale. Retail e horeca sono pronti.
Cristina Lazzati

Editoriale | Sii affidabile

Che sia personale o pubblico, il rapporto che oggi privilegiamo è legato all’affidabilità dell’interlocutore: la sua capacità nel tempo di offrire capacità e coerenza durature nel tempo
Cristina Lazzati

Editoriale | Senza fronzoli

Nel 2021 giocheremo la partita più difficile della nostra vita, non possiamo permetterci di sbagliare e nemmeno di avere paura. Noi ci siamo, pronti e ...

Per correre occorre coordinare la testa con le gambe

Gli opinionisti di Mark Up (da Mark Up n. 294)
Digital Manager Club

Sei un digital manager? La tua impresa è impegnata nella Digital Transformation?

Gli aggiornamenti sulle ultime innovazioni e trend, per gestire la trasformazione culturale in azienda e identificare nuove opportunità di business

css.php